Caro visitatore,

Cara lettrice, caro lettore,

_
sono un Avvocato cassazionista, abilitato al patrocinio innanzi le giurisdizioni superiori, iscritto all’Albo dell’Ordine degli Avvocati di Napoli. Mi occupo prevalentemente di diritto Bancario e degli investimenti Finanziari, dei rapporti assicurativi e di credito, della tutela dall’anatocismo e dall’usura bancaria (civile e penale), interpreto i contratti bancari (mutui, finanziamenti, sconti, anticipi fatture, ecc.) ed aiuto a gestire le crisi di Impresa e da Sovraindebitamento (legge n. 3/2012), correggo e cancello le segnalazioni alle Centrali dei Rischi; mi occupo anche di risarcimento danni da Responsabilità contrattuale e commerciale, di Malasanità (sia in sede civile che in sede penale), di diritto del Lavoro, tanto dei rapporti di lavoro subordinato quanto di quelli parasubordinati (agenzia e rappresentanza), della gestione dei Patrimoni Immobiliari, della consulenza stragiudiziale e della contrattualistica d’ impresa, nell’interesse sia di imprese che di privati. Infine, una parte delle attività del mio Studio è svolta in ambito Tributario, nelle controversie contro il Fisco, gli Enti Locali e di Previdenza, l’Agente per la Riscossione. Considero tutti gli incarichi come opportunità di studio ed investo ancora gran parte dei miei guadagni e del mio tempo nella formazione professionale. Curo personalmente tutti gli incarichi che mi vengono affidati, direttamente o in accordo di collaborazione con altri professionisti, profondendo lo stesso impegno e con la medesima determinazione, a prescindere dalla materia o dal valore economico della questione. Non svolgo attività gratuite.

Diritto Commerciale, Bancario e Finanziario,

Tributario e del Lavoro

_

Avvocato Gianluca Bozzelli – Cassazionista, abilitato al patrocinio innanzi le giurisdizioni superiori, iscritto all’Albo dell’Ordine degli Avvocati di Napoli al n. 014942. 

Il Mio Curriculum

Clicca per scaricarlo

I miei post

su LinkedIn

clicca per l'elenco completo
2021

Ottobre 2021: contributo in volume collettaneo: Le fasi stragiudiziali delle controversie bancarie in volume collettaneo DI CIOMMO F.-CHIODI S., La responsabilità bancaria , pp. 1283-1388, Giuffrè Milano 2021 (ISBN 978-88-28-83532-5): clicca qui per il collegamento all’indice dell’opera

 

 


Settembre 2021: relazione a convegno webinar “Crediti non performing e u.t.p. in fase contenziosa” tenutosi in modalità da remoto (streaming) il 16.09.2021, organizzato dall’Associazione AnalisiBanka: clicca qui per il collegamento al sito.

 

 


 

Luglio 2021:  relazione a convegno webinar tenutosi in modalità da remoto (streaming) “Come accedere alla documentazione bancaria” tenutosi il 15.07.2021, organizzato da Revelino editore: clicca qui per il collegamento al sito. 

 

 


Giugno 2021: autore di monografia o trattato scientifico: “La documentazione nelle controversie bancarie”,  Maggioli editore (ISBN: 8891650184, pag. 500): clicca qui per consultare l’indice dell’opera


 

 

 

Febbraio 2021: relazione a convegno webinar  “Le soluzioni stragiudiziali delle controversie bancarie e finanziarie“tenutosi in modalità da remoto (streaming) il 05.02.2021, organizzato da Revelino editore: clicca qui per il collegamento al sito.

2020

Novembre 2020: relazione al convegno webinar dal titolo “Difesa del cliente bancario nella cessione del credito” tenutosi in modalità da remoto (streaming) il 13.11.2020, organizzato da Revelino editore: clicca qui per il collegamento al sito.

 

 

 


 

Ottobre 2020: nomina a componente del Comitato scientifico della rivista Diritto e Contenzioso bancario della Revelino Editore

 


Luglio 2020: articolo in rivista:  Ordinanza del Tribunale di Lagonegro del 27.7.2020 in procedimento ex art. 700 c.p.c. – Illegittima segnalazione del cliente bancario in C.A.I. in  in materia di illegittima segnalazione in Centrale Rischi, pubblicato in  “DCB – Diritto e Contenzioso Bancario – www.contenzioso-bancario.it”, Revelino editore: clicca qui per il collegamento al sito.

 


 

 

Maggio 2020: acquisizione del titolo abilitativo di mediatore a seguito di partecipazione al Corso di Alta Formazione per Avvocati Mediatori tenuto presso l’Istituto Nazionale per la Formazione Continua.


 

 

Aprile 2020: autore di monografia edita in formato ebook dal titolo “Locazioni commerciali in tempi di emergenza da Covid 19”, Revelino editore (ISBN 978-88-32149-52-4, pag. 91): per consultare l’indice dell’opera clicca qui.

 

 


Marzo 2020: nomina a Giudice Arbitro della Camera Arbitrale Internazionale nelle materie del diritto bancario e finanziario,  diritto dei contratti di impresa ed appalti.

 


 

Febbraio 2020: acquisizione del titolo di gestore della crisi a seguito di partecipazione al Corso Abilitante per Gestore della crisi da sovraindebitamento organizzato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli in convenzione con Università Telematica Pegaso.

 


2019

Dicembre 2019: relazione dal titolo Il merito creditizio nella crisi: responsabilità nel chiedere ed etica nell’erogare nel convegno Codice della Crisi d’impresa decreti delegati sovraindebitamento – Punto di partenza per la Giustizia, le Professioni e le Imprese per un nuovo riconoscimento etico tenutosi il 16.12.2019 in Milano, organizzato dall’ Associazione Etica e Banche. Tra i relatori dell’evento, il Presidente Renato Rordorf, il Procuratore aggiunto di Torino dott. Vincenzo Pacileo, il Presidente del Tribunale di Modena dott. Vittorio Zannichelli.


 

 

Settembre 2019: nomina a componente della Commissione di Diritto Bancario del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli.

 


Giugno 2019: relazione dal titolo “I diritti dell’interessato” al convegno Riforma della protezione dei dati dell’ UE, tenutosi il 21.06.2019 presso il Nuovo Palazzo di Giustizia al Centro Direzionale di Napoli, organizzato da Training of lawyers on the new EU data protection reform (TRADATA), Fondazione dell’Avvocatura europea, Consiglio Nazionale Forense e Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli. La relazione ha avuto ad oggetto


Maggio 2019: articolo in rivista  “Differenze strutturali e funzionali degli obblighi di conservazione e consegna della documentazione bancaria ex art. 119 TUB (note a margine di Trib. Napoli, sent. 31 gennaio 2019)” in rivista giuridica IlCaso.it (ISSN  1724-7578): clicca qui per leggere l’articolo. 


Maggio 2019: elaborazione di massime giurisprudenziali estrapolate dalla sentenza Trib. Napoli 31 gennaio 2019,  in rivista giuridica IlCaso.it: clicca qui per leggere l’articolo.


Gennaio 2019: contributo dal titolo Capitolo IV. La responsabilità del Responsabile della Protezione dei Dati (Data Protection Officer- DPO) in volume collettaneo  dal titolo “Il Data Protection Officer – ruolo e funzioni del DPO nel Regolamento UE 679/16. Breve manuale operativo” edito dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, a cura della Commissione Privacy & Security del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli.

2018

Novembre 2018: relazione dal titolo “Dati personali immessi nel sistema creditizio: fonti e documentazione” al convegno dl titolo“Privacy e Banche: trattamento dei dati personali nel sistema creditizio” tenutosi il 19.11.2018 presso la sala Girardi-Reale del Tribunale di Napoli, organizzato dalla Commissione Privacy & Security del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli. All’evento hanno partecipato come relatori anche alcuni magistrati del Tribunale di Napoli: dott. Paolo A. Vassallo assegnato alla sezione 2’ e dott. Nicola Graziano assegnato alla 7’ sezione.

 

 

 


Giugno-luglio 2018: monografia o trattato scientifico dal titolo: Banche: informazione, responsabilità e tutela dati personali, AdMaiora editrice (ISBN: 9788868710880, pag. 560). Cliccando qui si può consultare l’indice dell’opera.

 

 


Maggio 2018: iscrizione all’ associazione senza scopo di lucro denominata “AnalisiBanka”  costituita da un gruppo di operatori bancari e di professionisti che vivono e condividono la passione per il mondo bancario e le relative tematiche conoscitive ed operative: clicca qui per il collegamento al sito.


 

Giugno 2018: relazione al convegno di aggiornamento professionale dal titolo Protezione dati personali. Adempimenti necessari per adeguarsi al Regolamento UE679/16, organizzato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli.


Marzo 2018: nomina di conferma a componente e vice coordinatore della Commissione Privacy & Security del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli per il biennio in corso.

2017

Ottobre-Novembre 2017: incarico di docenza nel corso “Il gestore  nel procedimento di composizione della crisi da sovraindebitamento. Legge n°3/2012” tenutosi il 25 Ottobre -25 Novembre 2017 in Napoli, presso l’ Istituto Universitario della mediazione – Academy School Istituto di Alta Formazione Giuridica e Linguistica. Clicca qui peri l collegamento al sito.


Ottobre 2017: relazione al convengo  “Il lavoro del futuro nello scontro tra intelligenza artificiale e creatività reale” organizzato dall’Associazione senza scopo di lucro”I Briganti”  in collaborazione con l’Associazione Culturale Siamo Tutti Briganti e con il patrocinio della CCIAA di Napoli e tenutosi il 05.10.2017 presso la Camera di Commercio di Napoli. Per ascoltare l’intervento clicca qui.


Settembre 2017: apertura della nuovissima e più prestigiosa sede dello Studio Legale BG&P- Bozzelli, Galateri di Genola & Partners in Napoli, alla via del Duomo n. 45 (a pochi passi dalla Cattedrale che tutto il mondo invidia), nel Centro storico, patrimonio mondiale dell’umanità come sancito dall’Unesco.


Maggio-Giugno/Luglio 2017: incarico di docenza nel corso “Il gestore  nel procedimento di composizione della crisi da sovraindebitamento. Legge n°3/2012” tenutosi  il 6 Giugno – 1 Luglio 2017 in Napoli, presso l’ Istituto Universitario della mediazione – Academy School Istituto di Alta Formazione Giuridica e Linguistica. Clicca qui per il collegamento al sito.

2016

Dicembre 2016: autore di monografia o trattato scientifico dal titolo: Privacy & Sicurezza dati nella pratica clinica, Innovery Health&Care editrice (ISBN: 978-88-94844-01-6, pag.47). L’editore dal testo ha ricavato un corso di aggiornamento professionale ECM per operatori sanitari.

 

 


Novembre- Dicembre 2016: incarico di docenza nel corso “Il gestore  nel procedimento di composizione della crisi da sovraindebitamento. Legge n°3/2012” tenutosi il 25 Novembre – 3 Dicembre 2016 in Napoli, presso l’ Istituto Universitario della mediazione – Academy School Istituto di Alta Formazione Giuridica e Linguistica.


Maggio 2016: relazione a al convegno dal titolo Responsabilità in ambito medico organizzato da Cimop (sindacato confederale dei medici dell’ospedalità privata) sez. regionale Campania presso, tenutosi il 18 maggio 2016 presso la sede dell’Ordine dei medici-chirurghi ed odontoiatri di Napoli e Provincia,  di aggiornamento sulle modifiche di legge della riforma Gelli sulla responsabilità medica, sotto i profili civile e penale.


 

 

Febbraio 2016: incarico di docenza nel corso “Il gestore  nel procedimento di composizione della crisi da sovraindebitamento. Legge n°3/2012”, tenutosi il 11-27 Febbraio 2016 in Napoli, presso l’ Istituto Universitario della mediazione – Academy School Istituto di Alta Formazione Giuridica e Linguistica. Clicca qui peri l collegamento al sito.

2015

 

 

Dicembre 2015: contributo dal titolo Capitolo V. Credito responsabile e dati personali nel sistema creditizio: informazione, merito e crisi, in volume dal titolo Crisi da sovraindebitamento. Ovvero il fallimento del consumatore, Maggioli editore (ISBN: 8891611987, pag. 306): Clicca qui per consultare l’indice dell’opera.

Dicembre 2015: contributo dal titolo Capitolo VII. Responsabilità penali nelle procedure di composizione della crisi da sovraindebitamento e di liquidazione del patrimonio, in volume dal titolo Crisi da sovraindebitamento. Ovvero il fallimento del consumatore, Maggioli editore (ISBN: 8891611987, pag. 306)


Febbraio 2015: partecipazione al seminario di studi in materia bancaria dal titolo Difesa avanzata del cliente nel contratto di conto corrente e di mutuo, tenutosi in Napoli il 20 febbraio 2015 dalla rivista giuridica Altalex.com.

2014

Dicembre 2014: relazione dal titolo “La Policy privacy in azienda con particolare riferimento ai rapporti di lavoro” e co-organizzazione in qualità di componente e come vice coordinatore della Commissione Privacy & Security del Consiglio dell’ Ordine degli Avvocati di Napoli, presso la Sala Convegni UIF del Palazzo di Giustizia di Napoli al Centro Direzionale, del convegno di studi “La Privacy sul luogo di Lavoro 2014. Modulo 2”. Si tratta del secondo modulo del Seminario iniziato nel dicembre 2013, a completamento di uno specifico ed approfondito studio della Commissione sul tema del trattamento dei dati personali in ambiente di lavoro.


 

Maggio 2014: partecipazione al seminario di studi in materia bancaria dal titolo “Mutui. Usura. Anatocismo. Le recenti evoluzioni”, tenuto dall’ Ordine dei Commercialisti di Napoli, finalizzato alla conoscenza dei metodi di ragionamento e calcoli della categoria dei contabili, per approfondire l’applicazione delle tematiche giuridiche nella consulenza tecnica, di parte e di ufficio.

 


 

Aprile 2014: relazione sul “Trattamento dei dati personali in ambito bancario e Centrali Rischi e Sistemi di Informazione Creditizia” al Convegno organizzato dall’ Associazione Europea per la Protezione dei dati personali con il patrocinio dell’ Ordine degli Avvocati di Ancona.


 

Marzo 2014: articolo dal titolo Decreto ingiuntivo per consegna documentazione. Ambito di applicazione ed ammissibilità in Rivista Diritto, Economia e Tecnologie della Privacy, edita dall’Istituto Italiano Privacy (ISSN: 2239-7671, anno V, numero 2, 2014). Clicca qui per scaricare il numero della rivista.

2013

Dicembre 2013: relazione dal titolo “Trattamento dei dati personali del lavoratore in ambito giudiziario e diritto di difesa del datore” e co-organizzazione, in qualità di vice coordinatore della Commissione Privacy & Security del Consiglio dell’ Ordine degli Avvocati di Napoli, del convegno “La Privacy sul luogo di Lavoro 2013. Modulo I“, tenutosi presso la Sala Convegni UIF del Palazzo di Giustizia di Napoli al Centro Direzionale. L’evento ha visto la partecipazione delle imprese, rappresentate dal presidente regionale CONFAPI e del presidente di ANIP-FISE aderente a Confindustria.


Dicembre 2013: relazione dal titolo Diritti e tutela del datore di lavoro” in convegno dal titolo “La Privacy sul luogo di Lavoro. Modulo I”,  a cura della Commissione Privacy & Security del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli.

 

 

Dicembre 2013: contributo dal titolo “Considerazioni conclusive. Diritti e tutela del datore di lavoro” in volume collettaneo dal titolo “Il trattamento dei dati personali nel rapporto di lavoro subordinato 2013“, edito dal COA Napoli (ISBN: 978-88-7431-705-9, pag.152) a cura della Commissione Privacy & Security del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, distribuito gratuitamente agli intervenuti al convegno sopra citato.


 

Novembre 2013: partecipazione a seminario dal titolo “Analisi del conto corrente. Come difendersi dalle banche. Le differenti vie percorribili per la gestione delle liti. I contenziosi in materia di contratti di conto corrente. La gestione delle cause di anatocismo e usura. Interessi ultralegali, Commissioni di massimo scoperto“, tenuto l’8 novembre presso la sede dell’organizzatore, associazione Avvocati per l’Europa in Roma.


 

Settembre 2013: articolo dal titolo La Centrale Rischi della Banca d’Italia, pubblicato sullo Speciale indebitamento e segnalazioni a sofferenza della rivista Link, trimestrale di cultura e formazione politica, anno I, numero 3, 2013 (ISSN: 2282-0973): clicca qui per leggere l’articolo

 


Agosto 2013: articolo dal titolo “Accesso ai dati personali in banca: comunicazione entro 15 giorni! , nota a Cassazione sent. n.18555 del 02.08.2013″, in materia di diritto bancario e di obbligo di consegna documentazione al cliente, in rivista Altalex.com (ISSN: 1720-7886): clicca qui  per il collegamento al sito.



Marzo 2013:
relazione dal titolo “La Centrale Rischi della Banca d’Italia: Segnalazioni e Tutela degli Interessati” e co-organizzazione, in qualità di vice coordinatore della Commissione Privacy & Security del Consiglio dell’ Ordine degli Avvocati di Napoli,  del convegno dal titolo “Centrali Rischi Private e Pubbliche 2013: Funzionamento, Accesso e Tutela degli Interessati“, tenutosi presso la Sala Aditorium del Palazzo di Giustizia di Napoli al Centro Direzionale. L’evento ha visto la partecipazione dell’Ufficio di Consulenza legale della Banca d’Italia, del Direttore del Credit Bureau di Crif, dell’ Adiconsum.

 

Marzo 2013: contributo dal titolo “Centrale Rischi della Banca d’Italia: Funzionamento e tutela degli interessati“in volume collettaneo dal titolo “Privacy e Centrali Rischi“, editore COA Napoli (pag.300), a cura della Commissione Privacy & Security del Consiglio dell’ Ordine degli Avvocati di Napoli. L’opera, distribuita gratuitamente agli intervenuti al convegno “Centrali Rischi Private e Pubbliche 2013: Funzionamento, Accesso e Tutela degli Interessati“, contiene saggi introduttivi alla C.R. a cura del sottoscritto, alle S.I.C., nonché normativa, diversi casi di interesse trattati e definiti dal Garante, commentati dai Componenti della Commissione.

 

Marzo 2013: contributo dal titolo “Centrale rischi e garanzie per i consumatori” in volume collettaneo dal titolo “Privacy e Centrali Rischi“, editore COA Napoli, a cura della Commissione Privacy & Security del Consiglio dell’ Ordine degli Avvocati di Napoli.

Marzo 2013: contributo dal titolo “Rassegna di giurisprudenza gennaio 2008 – febbraio 2013” in volume collettaneo dal titolo “Privacy e Centrali Rischi“, editore COA Napoli, a cura della Commissione Privacy & Security del Consiglio dell’ Ordine degli Avvocati di Napoli.

 


Marzo 2013: incarico di docenza nel corso di formazione ed aggiornamento professionale dal titolo  Responsabilità Medica Civilistica nell’Ospitalità Privata Accreditata, tenuto il 2 marzo 2013 presso l’albergo Holday Inn al Centro Direzionale di Napoli, organizzato da CIMOP Campania (sindacato confederale dei medici dell’ospedalità privata) .

2012

Dicembre 2012: nomina a componente del consiglio direttivo dell’associazione senza scopo di lucro denominata MO BAST contro il caro assicurazioni, redazione la denuncia contro le assicurazioni per fermare il fenomeno speculativo che vede i costi delle tariffe a Napoli ed al Sud come i più alti d’Italia, ingiustificatamente fondati dapprima sulle c.d. “truffe” assicurative, poi, dopo la smentita dei dati (la truffa è un reato che deve essere accertato dalla giustizia, con sentenza definitiva, a fronte della mancanza di denunce formali), poi dai c.d. sinistri a “rischio frode”. Cosa sia il rischio frode e come venga valutato dalle Compagni non è dato sapere: si tratta di null’altro che un sospetto. Gli elevati costi assicurativi sono dovuti alle pratiche scorrette delle Compagnie, ai dati falsati diffusi (che vorrebbero Napoli ed il mezzogiorno come il far west e causa del proprio male, contro ogni dato ufficiale ISTAT e ACI). In sostanza, le Compagnie assicurative sfuggono all’ obbligo di garanzia prescritto dalla legge, falsamente offrendosi di assicurare, in realtà rifiutandosi nella sostanza, facendosi schermo con premi elevatissimi, che per i neopatentati si fanno ridicoli (basta fare un preventivo). Solo in via residuale i costi assicurativi sono dovuti alle speculazioni risarcitorie, aumentate anche a causa della crisi economica. La manifestazione, tenutasi il 12.12.2012, culminata con il deposito di centinaia di denunce alle Compagnie da parte di onesti automobilisti e motociclisti, ha visto la partecipazione di centinaia di cittadini e concessionarie auto e moto, ulteriormente danneggiate dal fenomeno del caro-tariffe con il calo delle vendite e la chiusura delle attività. Le statistiche utilizzate dalle Compagnie, il metodo di calcolo delle tariffe assicurative nel ramo RCA, le attività degli attuari, le influenze che le tariffe applicate e le informazioni diffuse dall’organismo di rappresentanza delle Assicurazioni ANIA hanno sul mercato è stata questione oggetto di particolare approfondimento da parte dello Studio Legale BG&P-Bozzelli, Galateri di Genola & Partners.


Ottobre 2012: nomina di conferma a componente e vice coordinatore della Commissione Privacy e Security del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, anche per il biennio 2012-2013 e 2013-2014.


Settembre 2012: incarico di docenza in corso di formazione ed aggiornamento professionale dal titolo Corso di Formazione per Rappresentante Sindacale Medico, organizzato da CIMOP Campania, sulle attività e gli interventi del sindacato e la funzione di responsabile sindacale.

 

 


Giugno 2012: articolo dal titolo Centrale Rischi della Banca d’Italia. Funzionamento e tutela degli interessati in  Rivista Diritto, Economia e Tecnologie della Privacy, anno III, numero 1, maggio/giugno 2012, edita dall’Istituto Italiano Privacy(ISSN: 2239-7671).

2011

Novembre 2011 – Marzo 2012:  partecipazione a diversi corsi di formazione ed aggiornamento professionale in diverse materie giuridiche: processo telematico, novità informatiche ed aggiornamenti professionali, diritto condominiale, diritto della famiglia e minorile (“Corso di diritto minorile” tenutosi dal 15/03/2011 al 10/11/2011 in Napoli – Organizzato da Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, “Affido ed adozione” tenutosi il 15/11/2011 in Afragola (NA) – Organizzato dal COA Napoli, “Condominio: le tabelle millesimali novità legislative e giurisprudenziali. Revoca amministratore” tenutosi il 22/11/2011 in Afragola (NA) – Organizzato dall’Associazione forense di Afragola, “Servizi condominiali: modalità d’uso” tenutosi il 20/12/2011 in Afragola (NA) – Organizzato dall’Associazione forense di Afragola, “I profili problematici dell’affido e dell’adozione” tenutosi il 15/11/2011 in Napoli – Organizzato dall’Associazione forense di Afragola e dal COA Napoli, “L’avvocato del futuro” piano di formazione permanente degli avvocati sul processo telematico – secondo incontro (PINCI/AIDAP) tenutosi il 20/03/2012 a Napoli – Organizzato da COA Napoli.


Ottobre 2011: relazione dal titolo “La Centrale Rischi della Banca d’Italia: Segnalazioni e Tutela degli Interessati” e co-organizzatore, in qualità di vice Coordinatore della Commissione Privacy & Security del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, del convegno tenutosi presso la Biblioteca A. De Marsico in Castel Capuano, dal titolo “Centrali Rischi Private e Pubbliche: Funzionamento, Accesso e Tutela degli Interessati“. L’evento, con il patrocinio del Garante Privacy, ha visto la partecipazione dell’Ufficio di Consulenza legale della Banca d’Italia, del Direttore del Credit Bureau di Crif, dell’Adiconsum, del sottoscritto e degli altri componenti della Commissione.


Ottobre 2011: saggio dal titolo “Centrale Rischi della Banca d’Italia. Funzionamento e tutela degli interessati”  in volume collettaneo dal titolo “Centrali Rischi e Privacy”,  edito dal COA Napoli (ISBN: 9788874315451, pag.208) a cura della Commissione Privacy & Security del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, avente il medesimo titolo del Convegno (distribuita gratuitamente agli intervenuti) contenente l’introduzione dell’Avv. Giuseppe Fortunato, Componente dell’Autorità Garante, diversi casi di interesse, relativi alle SIC ed alla Centrale Rischi della BDI, trattati e definiti dal Garante, commentati dai Componenti della Commissione.

Ottobre 2011: elaborazione di Rassegna di giurisprudenza gennaio 2008-maggio 2011 in volume collettaneo dal titolo “Centrali Rischi e Privacy”,  edito dal COA Napoli (ISBN: 9788874315451, pag.208) a cura della Commissione Privacy & Security del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli.

Ottobre 2011: saggio dal titolo “Centrali rischi e garanzie per i consumatori” in volume collettaneo dal titolo “Centrali Rischi e Privacy”,  edito dal COA Napoli (ISBN: 9788874315451, pag.208) a cura della Commissione Privacy & Security del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli.


 

 

Maggio 2011: partecipazione ad evento formativo denominato “La segnalazione alla Centrale dei rischi, l’assegno ed il conto corrente. Il contenzioso e la tutela della Banca” organizzato dall’ente di formazione professionale Tidona Comunicazioni in Milano presso il Palazzo della Borsa, riguardante  la comunicazione di sofferenza alla Centrale dei Rischi della Banca d’Italia.

2010

Dicembre 2010: nomina a componente e vice coordinatore della Commissione di studi del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, in materia di Credito e Consumo, anche per il biennio 2010-2011 e 2011-2012.


Ottobre 2010: nomina a componente e vice coordinatore della Commissione di studi del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, in materia di Privacy & Security, anche per il biennio 2010-2011 e 2011-2012.


Marzo 2010: partecipazione al corso di formazione ed aggiornamento professionale sul “Funzionamento della Centrale dei Rischi della Banca d’Italia” organizzato dall’ente di formazione professionale forense Milano Conference in Napoli presso l’hotel Mediterraneo il 17 marzo 2010, riguardante una materia sempre più scottante, sia per le imprese che per i privati.

2009

Ottobre 2009: incarico di docenza nel Seminario di aggiornamento professionale e di formazione interregionale Marche- Abruzzo- Molise- Umbria- Toscana- Lazio- Emilia Romagna tenutosi in Jesi presso l’Hotel Federico II tra il 10 ed il 31 ottobre, tenuto dall’Associazione europea di protezione dei dati personali, identificativi, sensibili e giudiziari e dall’ufficio studi Globalnet, con la partecipazione del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Ancona, la Camera Penale di Ancona ed il Consiglio dei dottori Commercialisti ed Esperti contabili di Ancona, con il patrocinio dell’Università di Camerino, dell’A.I.R.A. Associazione responsabili antiriciclaggio, dell’I.C.C.A. International crime analysis association, della Federprivacy Marche. I miei interventi hanno riguardato, nello specifico, il Trattamento dei dati nello studio legale, le fonti normative ed i danni da trattamento illecito e l’inutilizzabilità degli stessi, le autorizzazioni generali del Garante nn. 4/2008 e 7/2008, il nuovo Codice di deontologia e buona condotta e le disposizioni e le semplificazioni per le piccole e medie imprese.


 

Maggio 2009: relazione dal titolo  Richiesta di cancellazione dei dati immessi nel sistema bancario ed obblighi dell’avvocato e co-organizzazione  in qualità di vice coordinatore della Commissione Privacy e Security del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, di  convegno dal titolo Privacy e Professione Forense, tenutosi in Napoli il 4 Maggio 2009 presso l’Ente morale Biblioteca “A. De Marsico” di Castelcapuano, con il patrocinio dell’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali. In tale occasione, l’Autorità Garante ha presentato in esclusiva nazionale il nuovo Codice di deontologia e buona condottò per il trattamento dei dati personali effettuato per svolgere investigazioni difensive o per far valere un diritto in sede giudiziaria e la Commissione ha consegnato a tutti i partecipanti un volume contenente il Codice deontologico per gli avvocati ed un commento a 10 casi in materia di deontologia e trattamento dei dati dei clienti.

Maggio 2009: contributo dal titolo “Richiesta di cancellazione dei dati immessi nel sistema bancario ed obblighi dell’avvocato” in volume collettivo dal titolo Privacy e Professione Forense, edito dal COA Napoli (ISBN: 9788874314348, pag. 126) a cura della Commissione Privacy e Security del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli.

2008

Dicembre 2008: nomina a componente e vice coordinatore della Commissione Credito e Consumo del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, per l’esperienza maturata nelle materie bancaria e consumeristica; lo scopo della Commissione di studi è di approfondire le tematiche relative ai diritti dei consumatori e le problematiche relative all’accesso al credito e sviluppare aggiornamenti professionali per la classe forense.


Novembre 2008: nomina a componente e  vice coordinatore della Commissione Privacy e Security del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, il cui scopo è quello di approfondire e diffondere la materia della protezione dei dati personali e della sicurezza del trattamento e sviluppare aggiornamenti professionali per la classe forense.


Luglio 2008: partecipazione al seminario di formazione e aggiornamento professionale dal titolo Psicologia Clinica e Criminologia, tenuto presso il Centro Studi e Ricerche in Napoli.


Giugno 2008: ideazione e fondazione dell’associazione forense specialistica denominata Camera d’Impresa per i distretti di Corte d’Appello di Napoli e Salerno. che si occupa di sviluppare, formare, promuovere lo studio e lo sviluppo della Giustizia d’Impresa ed il coordinamento degli ordinamenti civile, penale ed amministrativo, sostanziale e processuale nelle materie che riguardano l’impresa oggi. L’Associazione Forense nasce a Milano: Napoli e Salerno sono federate.


Maggio 2008: incarico di docenza nel Master post-universitario di specializzazione in Giurista d’Impresa organizzato dall’ Organismo integrato per l’Alta Formazione Manageriale e lo Sviluppo d’Impresa denominato Alma Laboris. I corsi si sono tenuti a Milano, Roma, Salerno e Palermo.


 

Gennaio 2008:  ideazione e fondazione dell’associazione senza scopo di lucro denominata Soccorso Popolare Antiusure  . Il sodalizio, costituito insieme con diversi colleghi, commercialisti e professionisti si schiera apertamente contro l’usura ed i suoi responsabili, mediante corsi di formazione ed eventi informativi, nonché in genere per la difesa dei diritti del cittadino e delle imprese, consumatori, contribuenti, utenti e risparmiatori,  per migliorare la qualità della vita , per il diritto al soddisfacimento dei bisogni fondamentali, per il diritto alla protezione della salute e della sicurezza,  alla sanità, alla giustizia, all’istruzione, al lavoro, alla previdenza ed in genere a tutti i servizi pubblici essenziali, per il diritto alla tutela degli interessi economici, per il diritto al risarcimento dei danni, per il diritto ad essere informati ed educati, per il diritto ad essere rappresentati ed ascoltati, per il diritto ad un ambiente sano, in quanto diritti fondamentali dei contribuenti, dei consumatori, utenti e risparmiatori.

2007

Novembre 2007: partecipazione all’evento formativo in Diritto finanziario, organizzato dall’ Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili del Tribunale di Napoli.

 


Settembre-Novembre 2007: partecipazione al corso di formazione ed aggiornamento professionale in Diritto tributario tenuto presso l’Istituto di Studi Giuridici Militerni.


 

Luglio 2007: co-ideazione e co-fondazione dell’associazione senza scopo di lucro denominata  Movimento di Insorgenza Civile. Sensibile alle problematiche ed alle radici storiche della propria terra, il movimento rivendica la dignità del popolo meridionale e ne propone lo sviluppo culturale,  denunciando che lo stato di degrado del Mezzogiorno è successivo alla crisi unitaria, contrariamente a quanto afferma l’agiografia risorgimentale. L’arretratezza culturale e sociale delle Terre che appartennero al Regno di Napoli, prima, e delle Due Sicilie poi, e segnatamente quella della loro capitale storica, non è atavico, né genetico; anzi, non è neppure “originale” nel contesto della globalizzazione. Periferie degradate, criminalità, invivibilità non sono caratteristiche peculiari di Napoli e del Sud. L’ “originalità” napoletana è rinvenibile nell’enorme divario fra il degrado esistente e lo splendore del passato. Convincere i meridionali che non hanno mai avuto un passato dignitoso, serve ad assolvere i responsabili della vergogna che viviamo nel presente.


Giugno 2007: relazione dal titolo Informativa e consenso dell’interessato e co-organizzazione, in qualità di Commissario Privacy & Security del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, di convegno dal titolo “Workshop Il nuovo volto della Privacy”, tenutosi in Napoli il 25 e 26 Giugno 2007 presso l’Unione Industriali, con il patrocinio della Provincia di Napoli e dell’Autorità Garante per la Privacy. In tale occasione, l’Autorità ha presentato in esclusiva nazionale la nuova Guida pratica e misure di semplificazione per le piccole e medie imprese, distribuita ad imprenditori e professionisti da parte del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, con un breve commento del sottoscritto e degli altri Commissari Privacy.

 

Giugno 2007: contributo dal titolo “3. L’informativa e 4. Il consenso dell’interessato” in volume collettaneo dal titolo “Guida pratica e misure di semplificazione per le piccole e medie imprese”, edito dal COA Napoli, a cura della Commissione  Privacy & Security del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli.

2006

Novembre 2006:  co-ideazione e co-gestione del primo Sportello Legale Lions Point della nota associazione di volontariato Lions International e nomina a segretario del Lions club Napoli Mediterraneo. Lo Sportello è un’iniziativa nata per offrire un servizio di assistenza e consulenza legale gratuita alle persone in comprovate difficoltà economiche, fornendo anche l’ “indirizzo” alla legalità alla popolazione dei quartieri più degradati di Napoli (si iniziò con S. Pietro a Patierno).


Giugno 2006: nomina a componente della Commissione Privacy e Security del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, con l’incarico di studiare, approfondire e diffondere la materia della tutela dei dati personali e le sue varie applicazioni non solo nelle attività legali, ma anche per tutela del cittadino nel il più vasto tema della sicurezza.


Aprile 2006: partecipazione a corsi di aggiornamento professionale sulle più recenti novità processual-civilistiche e segnatamente, in materia assicurativa, sull’applicazione del rito del lavoro nel processo per sinistri automobilistici che abbiano per conseguenza lesioni personali o il decesso, organizzato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli.

2001-2005

Giugno 2001 – dicembre 2005: co-organizzazione e co-gestione del contenzioso legale del ramo sinistri auto di due delle maggiori Compagnie di Assicurazione italiane e recupero crediti per un Istituto Bancario (in associazione non formalizzata con un collega fiduciario). Personalmente e direttamente ho curato i rapporti con le Assicurazioni: dall’acquisizione degli incarichi, allo studio delle controversie, alla redazione degli atti giudiziari, alla partecipazione alle udienze (quelle non decisive, ove necessario, possono essere delegate a professionisti esperti, mai a praticanti alle prime armi), alle eventuali conciliazioni stragiudiziali con gli avversari (verificando produttivamente ma rispettosamente il loro operato e le loro competenze), alle consultazioni e alle corrispondenze informative con le società mandanti.

1999

Febbraio 1999: iscrizione all’Albo degli Avvocati dell’Ordine di Napoli (n.14942 del 02/02/1999). Esame scritto di abilitazione alla professione superato nel 1997 (al primo tentativo) e in pre-appello (orale).

1998

Anno 1998: fondazione dello Studio Legale Bozzelli, sebbene non ancora conseguito il titolo abilitativo allo svolgimento della professione di Avvocato, in qualità di Praticante Procuratore legale abilitato al patrocinio innanzi le Preture, e pur continuando a collaborare con altri professionisti.

1996

Marzo-Maggio 1996: partecipazione al corso di formazione in Diritto Comunitario, organizzato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e Procuratori di Napoli, presso la Maison d’Europe Fondazione Passerelli in S. Marco di Castellabbate (SA) ed organizzato dall’illustre e compianto Avv. Andrea Cafiero.

1995-97

Anni 1995 – 1997: svolgimento delle attività di praticantato notarile. Contemporaneamente alla pratica forense, ho effettuato (non solo formalmente) e portato a termine anche il tirocinio notarile, frequentando assiduamente un noto studio napoletano, perfezionandomi nella redazione e preparazione delle più diffuse figure di contratti nominati e atipici, con lo scopo però di perfezionare la preparazione professione forense.


Dicembre 1995: conseguimento dell’abilitazione al patrocinio innanzi le Preture ed inizio di svolgimento diretto della professione forense, pur limitatamente alla consulenza ed al patrocinio minimo.

1994-97

Dicembre 1994 – fine 1997: svolgimento delle attività di praticantato forense. Il percorso è stato lungo e formativo ed è durato tre anni anziché due, in quanto il biennio di pratica doveva essere terminato entro novembre, ed io – che l’avevo iniziato a dicembre – dovetti attendere l’anno successivo. Collaborando con cinque diversi Studi Legali, ho acquisito una discreta esperienza, pratica e teorica, assimilando metodi d’impostazione diversi ed approfondendo alcuni dei settori del diritto civile: in particolare il diritto commerciale e del lavoro.

1994

Dicembre 1994: iscrizione nel registro speciale dei praticanti Procuratori legali presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e Procuratori di Napoli. Senza dubbio alcuno, ero risoluto ad intraprendere appena possibile la professione forense.


 

 

Anno 1994: conseguimento del diploma di laurea in Giurisprudenza con la votazione di 101/110. Discussi una tesi in Storia del Diritto Italiano sulla Costituzione napoletana del 1848, prima tra le Carte costituzionali italiane del tempo, promulgata il 29 gennaio/11 febbraio 1848 (ben prima dello Statuto albertino del marzo e neppure definito Costituzione), redatta dal leader dei liberali napoletani dell’epoca, il filosofo e famoso avvocato Francesco Paolo Bozzelli (*). Il Cavalier Bozzelli, già esiliato dal regime borbonico per aver partecipato ai moti del 1820-21 ed incaricato da Ferdinando II per incitazione popolare, era ben noto non solo come giureconsulto, ma anche come filosofo ed autore di diverse opere di diritto. L’elaborazione della mia tesi di laurea richiese più di un anno di preparazione, ricerche scientifiche presso istituti universitari, biblioteche e fondazioni: tali difficoltà, se da un lato hanno ritardato il conseguimento del diploma di laurea, dall’altro mi hanno consentito di sviluppare e perfezionare personali metodi di ricerca scientifica e archivistica, che si sono rivelati utilissimi per la successiva, attuale, attività professionale.

Per una prima informazione, Leggi tutto  su Treccani, l’enciclopedia italiana
(*) Bozzelli, Francesco Paolo
Dizionario Biografico degli Italiani

1991

Anno 1991 (18/20 feb.): partecipazione al corso di formazione in marketing e tecniche di vendita,  organizzato da Studio Mario Silvano S.p.A., uno degli istituti di specializzazione più prestigiosi, per la preparazione delle forze di vendita di una nota multinazionale del settore pneumatici.

1990-94

Anni 1990 – 1994: collaborazione con l’agenzia di rappresentanze di famiglia (settore import-export pneumatici). Ho avuto l’opportunità di sostenere da solo il costo di quasi tutto il corso di laurea, sviluppando al contempo la mia già naturale attitudine alle pubbliche relazioni.

1989-94

Anni 1989 – 1994: partecipazione al corso di laurea presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.